È una forma di medicina alternativa, l’ozono terapia offre molteplici benefici per la salute, aiutando a superare un gran numero di problemi. Ecco una spiegazione di cosa sia l’ozonoterapia e dei suoi benefici.

Ozono terapia e suoi benefici

Il trattamento con gas ozono ha molte applicazioni nel campo della salute e può aiutare a trattare molti problemi, sia come trattamento individuale o combinato con altri farmaci convenzionali.

I benefici dell’ozono sul corpo comprendono il rafforzamento del sistema immunitario, la stimolazione dei globuli bianchi, la prevenzione delle infezioni e delle carenze del sistema immunitario mediante la distruzione di funghi, batteri e virus. Aiuta anche a contrastare le mutazioni cellulari, prevenendo così alcuni tipi di cancro.

Aiuta i globuli rossi a trasportare l’ossigeno, migliorando la circolazione e la funzione cellulare generale. Oltre ad essere un potente antiossidante, aiuta ad eliminare le tossine.

Grazie ai suoi molteplici vantaggi, ci sono molte applicazioni sanitarie con l’ozono terapia. L’ozono utilizzato nella terapie mediche è generato da ossigeno puro e può essere utilizzato in molti modi a seconda dell’area del trattamento.

Alcune delle applicazioni più comuni includono iniezioni sottocutanee per trattare il dolore e l’infiammazione in aree localizzate come articolazioni e muscoli. Può essere somministrato per via endovenosa con una soluzione salina e può essere iniettato per trattare le vene varicose e altri problemi di circolazione.

Sembra che la regina Elisabetta di Inghilterra facesse emotrasfusioni di ozono almeno due volte l’anno e a quanto pare, anche moltissime persone famose ne fanno uso, allunga considerevolmente la vita e previene moltissime patologie determinate sia da virus e batteri che dal deterioramento cellulare che avviene molto meno rapidamente grazie al potere antiossidante dell’ozono.

L’ozono terapia è anche estremamente efficace per combattere i problemi della pelle come il virus dell’herpes, l’eczema, l’acne e i brufoli e può anche essere usato per cancellare le cicatrici. In generale, il trattamento della pelle con ozono viene somministrato utilizzando un metodo di soffiatura localizzato con ossigeno e ozono o saune con vapore di ozono.

L’ozono terapia è anche un trattamento molto efficace per la perdita di peso. Se combinato con una dieta appropriata e abitudini sane, può aiutarti a raggiungere il tuo peso ideale o addirittura a contrastare l’obesità.

Infatti, l’obesità e le abitudini nocive come il fumo e l’alcol e il consumo di cibi fast food portano alla distruzione dell’ossigeno e all’accumulo di tossine nel corpo. L’ozono è quindi un ottimo alleato per perdere peso ed eliminare la tossicità.

Tutti questi benefici e altro ancora possono aiutarti a migliorare la tua salute con solo poche sessioni di ozono terapia a prezzi accessibili, oppure imparando ad utilizzare un dispositivo come OzoneHome in grado di ozonizzare sia l’acqua che l’olio extravergine di oliva ed avere sempre a portata di mano un toccasana generale per tutta la vita.

Controindicazioni all’ozono terapia

Le controindicazioni nell’uso dell’ozono a casa sono molto limitate e comunque con un po’ di conoscenza è possibile evitare problematiche dovute all’eccesso di utilizzo dell’ozono.

Il fatto che sia un gas dalle infinite proprietà difatti, non vuol dire che se ne deve abusare, anche perché come tutte le sostanze se se ne fa un abuso, un danno di vario genere potrebbe essere inevitabile.

Ozono e Aria

Se vogliamo eliminare odori dalla cucina o in una stanza, una bassa concentrazione di ozono che risulta essere dentro le norme di sicurezza, può bastare, ma se ad esempio vogliamo fare una buona disinfezione da virus, batteri e muffe, la stanza deve essere saturata di ozono ad alte concentrazioni, pertanto va tenuta chiusa senza persone al suo interno e si può accedere dopo 1 o 2 ore dal trattamento.

Questo perché l’ozono sottoforma di gas è irritante per le vie aeree e potrebbe creare giramenti di testa e vertigini.

Acqua Ozonizzata

Bere acqua ozonizzata non ha particolari controindicazioni, ammenoché non se ne faccia un uso eccessivo. Per fare una ossigeno terapia con acqua ozonizzata basta bere dai 2 ai 5 bicchieri max al giorno. Bere più di mezzo litro di acqua ozonizzata in una sola volta, potrebbe dare lievi giramenti di testa per il troppo ossigeno all’interno del corpo tutto in una volta, un po’ come se si andasse in iperventilazione.

Olio ozonizzato

L’olio ozonizzato è il miglior alleato della tua pelle ma bisogna stare attenti al quantitativo di ozono in base al tipo di applicazione. Difatti è ad esempio sconsigliabile utilizzare olio ozonizzato di canapa sul viso per la sua elevata aggressività, cosa che invece risulta molto utile per tutto il corpo.

Per il viso come antiaging è molto meglio utilizzare olio extravergine di oliva o olio di semi di girasole in una crema idonea per il viso come quelle tra i nostri prodotti di cosmesi.

Se preparato a casa, è consigliabile ozonizzare un olio di Argan che fa molto bene sia per la pelle del viso che per i capelli.

Come si deduce, l’ozono non ha grandi tossicità, basta soltanto avere l’accortezza di non abusarne perché il suo potere è molto forte.

Ozono e la casa

Preparare acqua ozonizzata è il top per la pulizia.

L’ozono è un componente naturale e non fa male, può anche essere ingerito, pertanto spruzzare acqua ozonizzata per pulire qualsiasi tipo di superficie compresi i forni, spruzzarlo sui tessuti, tendaggi o anche per pulire i vetri o i pavimenti, disinfettando da virus, batteri e acari non ha alcuna controindicazione, neanche se ci sono bambini o animali in casa.

Ozono e gli amici a 4 zampe

Il tuo animale domestico ne sarà molto felice, perché anche per lui, l’ozono non ha controindicazioni particolari.

Puoi fargli bere acqua ozonizzata, lavarlo con acqua ozonizzata per rendere il suo manto disinfettato, pulito, morbido e profumato senza l’uso di nessun prodotto industriale.

Disinfettare la cute con olio ozonizzato aiuta i nostri amici a 4 zampe a guarire da moltissime problematiche della pelle e siccome non è tossico, lo possono anche leccare senza causare problemi di alcun tipo.

Ozono e le piante

Attenzione all’uso dell’ozono in gas quando saturate una stanza e sono presenti piante di qualsiasi specie.

Alle piante piace molto l’acqua ozonizzata le rende forti e crescono molto meglio ma non tollerano grandi quantitativi di ozono nell’aria, pertanto è consigliato l’uso di uno spruzzino o mettere l’acqua ozonizzata direttamente nella terra.