Oggi, vorrei parlare di un aspetto più vibrazionale dell’ozono.
Probabilmente alcuni di voi avranno sentito parlare del ricercatore giapponese Masaru Emoto.

Il Dr. Masaru Emoto è nato in Giappone e si è laureato presso l’Università Municipale di Yokohama e l’Open International University come Dottore in Medicina Alternativa. Le sue fotografie sono state pubblicate per la prima volta nei suoi libri autopubblicati Messages from Water 1 e 2. The Hidden Messages in Water è stato pubblicato per la prima volta in Giappone, con oltre 400.000 copie vendute a livello internazionale.

Ciò che ha messo il Dr. Emoto in prima linea nello studio dell’acqua è la sua prova che i pensieri e i sentimenti influenzano la realtà fisica. Producendo diverse intenzioni focalizzate attraverso parole e musica scritte e parlate e presentandolo letteralmente agli stessi campioni d’acqua, l’acqua sembra “cambiare la sua espressione”.

In sostanza, il dott. Emoto ha catturato le “espressioni” dell’acqua attraverso una tecnica da lui ideata. Uilizzando un microscopio molto potente in una stanza molto fredda insieme a una macchina fotografica ad alta velocità, fotografava cristalli appena formati di campioni di acqua congelata. Tuttavia, non tutti i campioni di acqua cristallizzano, come i campioni di acqua provenienti da fiumi estremamente inquinati che sembrano esprimere direttamente lo “stato” in cui si trova l’acqua.
Il dott . Masaru Emoto ha scoperto che i cristalli formati nell’acqua ghiacciata rivelano cambiamenti quando specifici pensieri concentrati sono diretti verso di loro. Ha scoperto che l’acqua proveniente da sorgenti chiare e acqua che è stata esposta a parole amorevoli mostra motivi armonici come di fiocchi di neve brillanti, complessi e colorati. Al contrario, l’acqua inquinata, o l’acqua esposta a pensieri negativi, genera forme incomplete, modelli asimmetrici con colori spenti.

Ma che cos’ha a che fare l’acqua ozonizzata con gli studi del Dott. Emoto?

Anche se il Dott. Emoto è scomparso pochi anni fa, le sue ricerche continuano in tutto il mondo e una delle tante è stata l’osservare i cristalli di acqua ozonizzata congelata che hanno mostrato una particolarità molto importante.
L’acqua ozonizzata congelata forma una figura contenente 21 cristalli e l’unica acqua che è stata congelata e osservata al microscopio la quale presenta la stessa struttura di 21 cristalli è l’acqua di Lourdes.

Non è incredibile?

Sapere che si può riprodurre a casa nostra un acqua simile a quella di un luogo che tutto il mondo conosce come Lourdes è già qualcosa di meraviglioso, ma siccome anch’io sono uno studioso, vorrei riuscire a farvi notare gli effetti che fa l’acqua ozonizzata nel corpo umano, ma questa volta senza parlare di malattie e dolori vari, piuttosto parlerò della memoria cellulare e degli effetti vibrazionali che crea l’acqua ozonizzata.

Da quello che ho potuto riscontrare l’acqua quando sottoposta a ozonizzazione, subisce un trattamento ossidante così potente che nel giro di breve tempo viene purificata da tutte quelle sostanze tossiche che potrebbero essere disciolte in essa.

Difatti l’ozono è in grado di aumentare il ph, l’alcalinità, riesce ad eliminare con la massima efficacia virus batteri e veleni come anche l’arsenico.
Praticamente è 3000 volte più potente di una disinfezione con cloro o trattamenti tradizionali.

Il Ministero della Salute, con protocollo 24482 del 31/07/1996, ha riconosciuto l’ozono come presidio naturale per la sterilizzazione di ambienti contaminati da batteri, virus, spore, muffe e acari.

È stato riscontrato e ho anche le analisi di laboratorio, che i batteri come Escherichia Coli e lo staphilococco Aureo, due tra i più mortali batteri ma anche virus temibili quali il vibrione del colera (Vibrio cholerae), il virus Ebola (Ebolavirus), il batterio del legionario (Legionella pneumophila), il Salmonella typhi, che è l’agente eziologico del tifo, lo Yersinia pestis, responsabile della peste bubbonica, e molti altri vengono efficacemente uccisi dall’ozono con una percentuale che varia tra 80% al 99,9 %.

Inoltre l’acqua ozonizzata distrugge anche nitrati e nitriti rendendola l’acqua più buona e dolce che si sia mai sentita.

Credetemi quando bevi acqua ozonizzata ti vien voglia di berne a litri per quant’è buona e leggera.

La copertina del libro che vedete qui sopra scritto da Mike Cassey spiega molto bene tutte le qualità che l’ozono è in grado di avere ma è soltanto in inglese.

Però a breve uscirà un mio libro dove cercherò di parlare il più dettagliatamente possibile di questo straordinario ossigeno triatomico.

Ma ora torniamo a parlare di questi atomi “miracolosi” dell’ozono, bere acqua ozonizzata oltre che bere acqua pulita e purificata, vuol dire bere acqua ricca di ossigeno triatomico.
Le molecole dell’ozono sono composte infatti da tre atomi di ossigeno invece che due, pertanto è ricca di quell’elemento che serve alle nostre cellule per vivere sane e a lungo.

Forse non lo sapete ma molti batteri sono anaerobi e cioè vivono in assenza di ossigeno e Centinaia di specie di anaerobi non sporigeni sono parte della flora normale della cute, della bocca, del tratto gastrointestinale e della vagina. Se tale relazione di commensalità viene alterata (p. es., dalla chirurgia, da altri traumi, dallo scarso apporto sanguigno, scarsa ossigenazione, dalla necrosi tissutale), alcune di queste specie insieme possono provocare infezioni con morbilità e mortalità alte.

Sapevate che la regina Elisabetta di Inghilterra vissuta fino a 102 anni faceva emotrasfusioni di ozono?

Avere un corpo assolutamente ossigenato vuol dire rimanere alla larga da moltissime malattie e vivere molto più a lungo, l’ozono per il nostro corpo è proprio, come si suol dire, una manna che proviene dal cielo.

Ma andiamo oltre, bere acqua ozonizzata non vuol dire soltanto bere acqua pura, ossigenare le cellule e vivere meglio, difatti l’ozono ha un forte potere ossidante che a contatto con tossine le elimina efficacemente e quindi avere ozono all’interno del nostro corpo, vuole anche dire eliminare tutte quelle sostanze tossiche che potrebbero far insorgere patologie in futuro.
L’ozono quindi funge da antiossidante per eccellenza, le cellule sane non vengono attaccate dall’ozono e il nostro corpo può essere ripulito con massima efficacia.

Credo di star tralasciando molti altri aspetti riguardo a questo straordinario gas naturale prodotto dai fulmini come nei temporali, ma non vorrei essere lungo nelle spiegazioni, perciò dirò solo un ultima cosa.

L’ozono inibisce la memoria cellulare!

Cosa vuol dire?
Vuol dire che anche se sei stressato o anche se i tuoi pensieri negativi erano abituati ad arrivarti in testa continuamente, grazie all’ozono questo processo inconscio viene inibito, pertanto la persona si sente più rilassata, meno stressata o comunque riesce a gestire molto meglio lo stress, ci si sente più vitali e pieni di energia.
Sapete quanto per me sia importante ricordare che le emozioni influiscono sul nostro stato di salute e quindi non mi manca modo per ricordarlo sempre.

Ora se vuoi avere questo straordinario dispositivo a casa , non devi fare altro che andare sul sito www.vitaozone.com/ozonehome e dopo aver letto tutte le qualità di questo straordinario dispositivo, puoi acquistarlo ad un prezzo che se paragonato a tutti quegli impianti di casa che servono per purificare l’acqua e ionizzarla, che costano una cifra elevatissima e che hanno anche bisogno di manutenzione, ti renderai subito conto che per tutto quello che ci puoi fare, la cifra, vale senza ombra di dubbio la spesa sostenuta.

Ricorda inoltre che hai la clausola soddisfatti o rimborsati di 30 giorni, se non fa quello che ho appena scritto e tutto quello che è scritto sulla sua pagina, puoi anche restituirlo e ricevere rimborso completo.

E' solo questione di purezza